PER LA TUA PUBBLICITA' SULLE NOSTRE FREQUENZE:
0585 777 625 oppure commerciale@contattoradio.it
Ambiente
"Io reciclo, e tu?" campagna per la raccolta del Tetra Pak
Scritto da Francesca Ghio    Lunedì 06 Agosto 2012 16:22    PDF Stampa E-mail
Notizie - Ambiente

Venerdì 3 Agosto presso il Comune di Massa si è tenuta la conferenza stampa per presentare la campagna "Io reciclo e tu?" per una corretta raccolta delle confezioni di Tetra Pak.

Partirà a breve una capillare campagna di informazione attraverso la quale verranno fornite le indicazioni per effettuare correttamente la raccolta differenziata di questo materiale. E' previsto l'invio di pieghevoli alla cittadinanza, affissioni stradali e locandine in uffici ed esercizi commerciali. 
L'Assessore all'Ambiente Andrea Ofretti e il Presidente dell'ASMIU Carlo Paolini, sottolineano che il riciclo di questo materiale di uso quotidiano è importante non solo a livello ambientale, ma anche economico perché un corretto smistamento dei materiali permette di risparmiare risorse preziose sia per l'ASMIU che per il Comune.

Riciclare il Tetra Pak è molto semplice: i cittadini dovranno conferire i contenitori Tetra Pak svuotati e schiacciati, nei sacchi o nelle campane Azzurre, cioè quelle del multimateriale (plastica, vetro...).

Ascoltiamo l'intervista a Lorenzo Nannariello di Tetra Pak - Italia


ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (io reciclo e tu.mp3)io reciclo e tu.mp3 1162 Kb
 
Nasce il progetto "Consumatori Invisibili": come ridurre lo spreco e aiutare chi è in difficoltà
Scritto da Francesca Ghio    Lunedì 30 Luglio 2012 17:03    PDF Stampa E-mail
Notizie - Ambiente

consumatoriIn Italia ogni anno finiscono direttamente nella spazzatura, senza passare neanche dalle nostre case, 12 milioni di euro di prodotti agroalimentari: non sono avariati o scaduti. Magari sono prossima alla scadenza e sarebbero buoni e in grado di sfamare un'altra Italia intera. E' il costo dello spreco, altissimo anche sotto il profilo ambientale: si pensi ce per il solo comparto ortofrutticolo questo spreco libera 8 milioni di chili di CO2. In Italia è attribuibile allo spreco alimentare il 3% del consumo finale di energia, ovvero il consumo di circa 1.650.000 italiani.

Per contribuire a ridurre questo spreco, per aiutare chi è in difficoltà e per dare una mano all'ambiente, nasce nella nostra provincia "Consumatori Invisibili", un progetto che si ispira al Last Minute Market di Bologna.
Il via ufficiale c'è stato Venerdì 27 Luglio a Palazzo Ducale, con la firma del protocollo d'intesa tra i 28 soggetti, pubblici, privati e del terzo settore, che dà il via alla fase operativa.
Questo progetto ha ricevuto un finanziamento dal Cesvot pari a 50mila Euro, necessari per lo start up iniziale, ma la sostenibilità è garantita dalla rete di volontari, dalle associazioni e dall'impegno degli enti pubblici e privati che manterranno attivo il servizio anche negli anni a venire.
Ma come funzionerà consumatori invisibili? Come avverrà la fase operativa? Ascoltate l'intervista alla consigliera della Provincia di Massa Carrara Enrica Briganti, promotrice del progetto.

Ascolta l'intervista ad Enrica Briganti:



ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (consumatori invisibili.mp3)consumatori invisibili.mp3 3542 Kb
 
Alluvione e fiume Magra: intervista al dott. Pino Sansoni
Scritto da Francesca Ghio    Giovedì 29 Marzo 2012 20:54    PDF Stampa E-mail
Notizie - Ambiente

Ponte-della-ColombieraTorniamo a parlare di alluvione e fiume Magra con il dott. Pino Sansoni, membro del Comitato Tecnico Autorità del Bacino del Magra e Legambiente. Partendo dalle cause che hanno provocato l'alluvione del 25 Ottobre scorso e grazie alle domande che ci sono arrivate dagli ascoltatori, il dott. Sansoni affronta aspetti centrali come urbanizzazione, dragaggio, soluzioni per la messa in sicurezza.

E' possibile, inoltre, scaricare dal sito di Legambiente Carrara materiale informativo e il video della conferenza-dibattito tenuta a Fiumaretta il 28 Gennaio 2012: clicca qui

Ascolta l'intervista:





ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (sansoni 3.mp3)Sansoni 3 8618 Kb
Scarica questo file (sansoni1.mp3)Sansoni 1 7715 Kb
Scarica questo file (sansoni2.mp3)sansoni 2 7915 Kb
 
Emanuele Cadeddu a Meltin Pop
Scritto da Francesca Ghio    Sabato 17 Marzo 2012 17:41    PDF Stampa E-mail
Notizie - Ambiente

marinellaEmanuele Cadeddu è il proprietario di una darsena sul fiume Magra ad Ameglia, uno dei tanti che si trova a fare i conti con la terribile alluvione ed esondazione del 25 Ottobre 2012, ma anche di quelle degli anni precedenti. Si parla del fiume, della sua cura, di angeli ma anche di diavoli del fango, di rimborsi mai avuti e del coraggio di ripartire da zero.

Ascolta l'intervista:





ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (emanuele1.mp3)Emanuele Cadeddu 1 7416 Kb
Scarica questo file (emanuele2.mp3)Emanuele Cadeddu 2 9568 Kb
Scarica questo file (emanuele3.mp3)Emanuele Cadeddu 3 2619 Kb
 


Pagina 8 di 8

CONTATTO RADIO

Sede legale, amministrazione, redazione e studi:
Via Loris Giorgi 3 - 54033 - Carrara (MS) - ITALY

Materiale promo audio e riviste:
c.a: Simone Lazzaroni

Telefoni: (+39) 0585 777625