PER LA TUA PUBBLICITA' SULLE NOSTRE FREQUENZE:
0585 777 625 oppure commerciale@contattoradio.it
Associazioni
Clandestino Day a Carrara, in vista della manifestazione nazionale antirazzista
Scritto da Redazione WEB    Sabato 19 Settembre 2009 09:05    PDF Stampa E-mail
Notizie - Associazioni
Clandestino Day a Carrara
Carrara - "Il 7 ottobre del 1989 centinaia di migliaia di persone scendevano in piazza a Roma per la prima grande manifestazione contro il razzismo. Il 24 agosto dello stesso anno a Villa Literno, in provincia di Caserta, era stato ucciso un rifugiato sudafricano, Jerry Essan Masslo. A 20 anni di distanza, il razzismo non è stato sconfitto, continua a provocare vittime e viene alimentato dalle politiche del governo. Il pacchetto sicurezza approvato dalla maggioranza di Centro-Destra offende la dignità umana, introducendo il reato di “immigrazione clandestina”.
Queste sono le premesse che hanno spinto centinaia di realtà in tutta Italia a promuovere e aderine alla manifestazione nazionale antirazzista che si terrà a Roma il 17 ottobre prossimo.
In vista di quell'appuntamento Contatto Radio, Achivi della Resistenza - Circolo Bassignani, Culture Migranti, Arci Carrara Lunigiana, Anpi Giovani di Massa, Sinistra Critica, Rifondazione Comunista e il Partito Comunista dei lavoratori organizzano una due giorni antirazzista a Carrara.

Giovedì 24 Settembre alle ore 17 30, al teatro Animosi presentazione del libro "Servi. Il paese sommerso dei clandestini al lavoro" (edizioni Feltrinelli 2009) alla rpesenza di Marco Rovelli - Autore del libro, Alessandro Dal Lago - Prof. Sociologia Università Genova e Peter Kaugi - Associazione Culture Migranti.
Venerdì 25 Settembre alle ore 21.00 presso  Circolo Arci Baba Yaga si terrà una cena di sottoscrizione per la manifestazione nazionale del 17 Ottobre.
Siete tutti invitati.

 

 

 

 

 


Pagina 11 di 11

CONTATTO RADIO

Sede legale, amministrazione, redazione e studi:
Via Loris Giorgi 3 - 54033 - Carrara (MS) - ITALY

Materiale promo audio e riviste:
c.a: Simone Lazzaroni

Telefoni: (+39) 0585 777625