PER LA TUA PUBBLICITA' SULLE NOSTRE FREQUENZE:
0585 777 625 oppure commerciale@contattoradio.it
A rischio la coltivazione della primula in Versilia
Scritto da Giuliano Faggioni    Lunedì 11 Febbraio 2013 18:27    PDF Stampa E-mail
Notizie - Costume

Circa 2000 mazzolini di primule gialle saranno distribuiti al pubblico del Carnevale di Viareggio durante la tradizionale sfilata dei carri del Martedì Grasso. Questa iniziativa dal titolo “Salviamo la Primula”, organizzata dalla Coldiretti di Lucca in collaborazione con Consorzio Toscana Produce e Carnevale di Viareggio, è stata pensata per sostenere “il rilancio in Versilia della produzione della primula, attualmente a rischio scomparsa a causa della scarsa sua remunerazione per i produttori, nonostante non si tratti di un fiore che richieda particolari cure per la sua coltivazione”. Così ci ha spiegato il Presidente della Coldiretti di Lucca, Cristiano Genovali che ha poi aggiunto che “a rendere ancor più forte il messaggio a favore dei coltivatori di questo fiore, l’evento arriva proprio nel periodo di S.Valentino, in cui la distribuzione dei fiori da vaso come la primula viene ancor più in secondo piano rispetto ai fiori recisi, come le classiche e rose rosse”. Non è la prima volta che la Coldiretti organizza eventi simili in concomitanza col Carnevale di Viareggio. Negli anni passati i fiori protagonisti furono anemoni, tulipani e ranuncoli, stavolta toccherà, come detto, alle primule. I mazzolini regalati al pubblico saranno poi oggetto di un lancio collettivo e simbolico intorno alle 14:45 a Piazza Mazzini, per creare una festosa pioggia floreale a corollario dell’iniziativa.

 

CONTATTO RADIO

Sede legale, amministrazione, redazione e studi:
Via Loris Giorgi 3 - 54033 - Carrara (MS) - ITALY

Materiale promo audio e riviste:
c.a: Simone Lazzaroni

Telefoni: (+39) 0585 777625