PER LA TUA PUBBLICITA' SULLE NOSTRE FREQUENZE:
0585 777 625 oppure commerciale@contattoradio.it
Musica
Colapesce: "Non chiamatemi cantautore"
Scritto da Redazione    Mercoledì 25 Febbraio 2015 17:56    PDF Stampa E-mail
Notizie - Musica

Colapesce1-564x292Il secondo album è sempre più difficile. Lo cantava Caparezza qualche tempo fa, e anche Lorenzo Urciullo, che quando canta si fa chiamare Colapesce, si è trovato di fronte questa sfida durante la scrittura di Egomostro uscito a febbraio di quest'anno per 42Records.

In totale sono 14 tracce (12, in realtà, più una traccia divisa a metà che fa da intro "Entra pure" e da finale "Vai pure") e raccontano l'universo personale dell'egomostro colapesce. Un disco più intimo e introspettivo rispetto a "Un meraviglioso declino", disco d'esordio del 2012.

Ai microfoni di Meltin Pop, Lorenzo racconta del nuovo disco, dei Maledetti Italiani, dell'essere cantautori e delle statuette stampate in 3D

Clicca play per ascoltare l'intervista integrale.



ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (colapesce.mp3)Intervista a ColapesceAscolta e condividi12284 Kb
 
Intervista ai Verdena
Scritto da Redazione    Venerdì 06 Febbraio 2015 17:47    PDF Stampa E-mail
Notizie - Musica

verdena-2015

Ai microfoni di Meltin Pop ospitiamo Luca Ferrari, batterista dei Verdena, per parlare di Endkadenz Vol.1, sesto disco della band bergamasca.

Dopo un silenzio di 4 anni (WOW è uscito nel 2011) il 27 gennaio scorso è uscita la prima parte di questo doppio disco.

Luca ci racconta la genesi del disco, composto interamente in sala prove insieme a Roberta ed Alberto, nell'ormai celebre Henhouse Studio, che hanno ricavato all'interno di un pollaio ad Albino, il paese del bergamasco da cui vengono e dove vivono tuttora. Dopo mesi, anni di lavoro e sperimentazione, durante i quali difficilmente danno notizie (soprattutto sui social), escono con un nuovo album che ti sorprende fin dal primo ascolto.

Ascolta il podcast dell'intervista.


ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (verdena.mp3)Luca Ferrari racconta "Endkadenz"Ascolta e condividi10505 Kb
 
EBM, il beat della Terra è in levare
Scritto da Redazione    Lunedì 02 Febbraio 2015 18:47    PDF Stampa E-mail
Notizie - Musica
earth_beat_movement"Right Road" è il primo disco del gruppo fiorentino Earth Beat Movement. Quello che ci portano Irene MisTilla Bisori e la sua band è una musica reggae che si fonde con l'Hip Hop, il rap, il funky, la dancehall, il soul, in un mix coinvolgente su cui si poggiano testi in inglese e in italiano. 

Di seguito trovate il podcast dell'intervista a Irene Bisori, ospite di Meltin Pop

ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (ebm.mp3)Intervista a Earth beat MovementAscolta e condividi11917 Kb
 
Intervista a Il Rebus
Scritto da Redazione    Giovedì 22 Gennaio 2015 18:12    PDF Stampa E-mail
Notizie - Musica

rebusIntervista a Paolo Ghirimoldi della band comasca Il Rebus che presenta il suo prima LP "A cosa stai pensando?". Uno spaccato di quello che è oggi il Paese in cui viviamo, dove tutto deve essere social, ostentato e possibilmente deformato, anche solo per esistere. Cantautorato, atmosfere sospese ma anche dirette e incisive. Il consiglio? Ascoltate l'album e poi ponetevi la domanda: a cosa state pensando?

Di seguito, il player per riascoltare l'intervista con Paolo ai microfoni di Meltin Pop

 

 
Ripartire da zero. Anzi, da UNA
Scritto da Redazione    Lunedì 19 Gennaio 2015 18:21    PDF Stampa E-mail
Notizie - Musica
una_marzia_stano

Dopo l'esperienza con gli Jolaurlo, Marzia Stano si butta a capofitto nel suo progetto solista, UNA.

Un nome anonimo, quasi a voler celare il suo passato da fron-girl del gruppo punk rock bolognese, e ripartire da zero, anzi da UNA.

E' così che Marzia presenta i suoi album, ai microfoni di Meltin Pop, in particolare "Così in cielo così in terra", il suo secondo disco uscito a settembre 2014. Un disco in cui si cantano storie, ricordi, persone, fatti di cronaca. Anche il sound oscilla tra il pop e il rock, passando per il folk e il punk. Nonostante le mille suggestioni, appare subito chiaro qual è il minimo comune denominatore delle tracce di "Così in cielo così in terra": l'urgenza di Marzia di raccontare e raccontarsi, in maniera schietta e diretta.

Ascolta il podcast dell'intervista.

 

Photo credits: Alessia Leporati


ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (intervista una.mp3)Intervista a UNAAscolta e condividi13751 Kb
 


Pagina 4 di 27

CONTATTO RADIO

Sede legale, amministrazione, redazione e studi:
Via Loris Giorgi 3 - 54033 - Carrara (MS) - ITALY

Materiale promo audio e riviste:
c.a: Simone Lazzaroni

Telefoni: (+39) 0585 777625