PER LA TUA PUBBLICITA' SULLE NOSTRE FREQUENZE:
0585 777 625 oppure commerciale@contattoradio.it
Politica


Volpi: manifestare contro Fiore non è compito dell'amministrazione
Scritto da Redazione    Venerdì 11 Ottobre 2013 18:25    PDF Stampa E-mail
Notizie - Politica
volpi"Ho una mia visione che è profondamente diversa da quella di Roberto Fiore e che trova riferimento nella Costituzione, baluardo imprescindibile oggi più che mai". Così il sindaco di Massa, Alessandro Volpi, ai nostri microfoni durante il venerdì di Meltin Pop è intervenuto sulla manifestazione che domani Forza Nuova terrà a Massa in un luogo privato. "Le partecipazioni alle contromanifestazioni, però, attengono alle forze politiche più che all Amministrazione e su questo il movimento politico che mi è più vicino ha preso una posizione chiara" ha detto ancora Volpi rispondendo a chi lo sollecitava a schierare l'Amministrazione contro la venuta di Fiore a Massa. Tra questi anche il Presidente Provinciale di Anpi Massa Carrara, Alessandro Conti, che ha richiamato l'applicazione della legge Mancino, sull'istigazione al fascismo ed all'odio razziale. "Un mondo fatto di denunce e controdenunce non mi convince, credo che questi fenomeni vadano combattuti sul terreno culturale in maniera più profonda facendo capire anche alle giovani generazioni il valore della Costituzione" ha risposto Volpi. Nel suo lungo intervento in trasmissione il sindaco ha anche riconsociuto, tuttavia, come sia "legittimo contromanifestare" da parte dei giovani militanti antifascisti e non solo ed esprimere la propria preoccupazione per il fenomeno. 

Di seguito potete ascoltare un estratto dell'intervista al Sindaco di Massa Alessandro Volpi.

ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Intervista Alessandro Volpi.mp3)Alessandro Volpi, sindaco di MassaAscolta l'intervista2330 Kb
 
Carceri, la situazione della Casa circondariale di Massa
Scritto da Redazione    Giovedì 10 Ottobre 2013 18:21    PDF Stampa E-mail
Notizie - Politica

carceri_massaSi torna a parlare delle carceri italiane dopo il messaggio che il Capo dello stato Napolitano ha inviato alle Camere nel quale denuncia la situazione drammatica in cui versano molti istituti di reclusione, soprattutto per il sovraffollamento delle strutture, e della possibilità di ricorrere a mezzi quali l'indulto e l'amnistia per risolvere in parte il problema.

Ma qual è la situazione del carcere di Massa? Lo abbiamo chiesto alla sua direttrice, la dottoressa Maria Martone, che ha descritto l'indulto e l'amnistia dei mezzi straordinari per riequilibrare le situazioni di emergenza come quella attuale, ma che deve essere presa in considerazione una riforma del sistema carcerario e della giustizia, in modo che non si torni in un breve tempo al sovraffollamento. Oltre al sistema normativo, continua la direttrice del carcere, è fondamentale investire per creare una rete sociale che possa accogliere e reinserire chi ha scontato la propria pena.

Di seguito l'intervista registrata durante Meltin Pop.


ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Maria Martone direttrice carcere Massa.mp3)Maria Martone direttrice del carcere di MassaAscolta l'intervista8589 Kb
 
Costituzione, la via maestra. Intervista a Roberta Fantozzi
Scritto da Redazione    Martedì 08 Ottobre 2013 18:12    PDF Stampa E-mail
Notizie - Politica

costAbbiamo raggiunto telefonicamente Roberta Fantozzi della Segreteria Nazionale di Rifordazione Comunista per parlare della manifestazione nazionale del 12 ottobre a Roma "Costituzione. La via Maestra". La manifestazione è promossa da 5 importanti personalità: Lorenza Carlassare, professoressa di diritto costituzionale dell'Università di Padova e costituzionalista, il presidente di Libera Don Luigi Ciotti, Maurizio Landini, segretario generale della FIOM, Stefano Rodotà, giurista e politico e  Gustavo Zagrebelsky giudice della Corte Costituzionale. Qui è possibile leggere il testo dell'appello.
Quali sono le motivazioni politiche alla base della manifestazione, quali i ruoli che hanno giocato agli ultimi sviluppi legati a Silvio Berlusconi e quale modello di Costituzione si vuole proteggere? La parola a Roberta Fantozzi. Ascoltate l'intervista cliccando sul player. 


ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (roberta fantozzi.mp3)Roberta FantozziAscolta l'intervista11327 Kb
 
Alessio Cavarra è il nuovo sindaco di Sarzana
Scritto da Redazione    Lunedì 27 Maggio 2013 19:16    PDF Stampa E-mail
Notizie - Politica



Al termine di una lunga diretta elettorale iniziata ai nostri microfoni alle 16 possiamo dire che Alessio Cavarra, candidato del PD, è il nuovo sindaco di Sarzana. Quando mancano ancora diverse sezioni da scrutinare è lui stesso a confermarlo ai nostri microfoni. Nettamente distanziati Sara Frassini del PDL e Giovanni Gianni del Movimento 5 stelle. A Massa invece situazione ancora incerta. Si saprà in tarda serata se Alessandro Volpi, candidato del centrosinistra, vincerà al primo turno, come sembrano dire le prime sezioni scrutinate o dovrà ricorrere al ballottaggio contro la candidata degli "Arancioni", Gabriella Gabrielli.   

ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (alessiocavarrapersito.mp3)Alessio Cavarra vince le elezioni a SarzanaAscolta l'intervista4055 Kb
 
Studenti e candidati a confronto sulla scuola.
Scritto da Redazione    Lunedì 18 Febbraio 2013 11:48    PDF Stampa E-mail
Notizie - Politica

Il mondo della scuola al centro del dibattito con alcuni candidati di sinistra e di centro-sinistra al Parlamento, organizzato dalla Federazione lavoratori della conoscenza in collaborazione con la Federazione degli studenti. L'iniziativa, dal titolo "La scuola pubblica è il futuro della nazione", si è svolta venerdì 15 febbraio nella sala di rappresentanza del Comune di Carrara. I candidati intervenuti, Carlo Paolini di Sinistra Ecologia e Libertà, Barbara Maffei del Partito Democratico e Pierpaolo Marchi di Rivoluzione Civile, hanno risposto a turno a dieci domande che sono state loro poste dai giovani della Federazione degli studenti. Diversi gli argomenti affrontati, fra i quali il valore legale del titolo di studio, l'innalzamento dell'età dell'obbligo scolastico, la riforma Fornero sulle pensioni - con attenzione particolare a quelle degli insegnanti -, l'unificazione del biennio delle scuole superiori, l'edilizia scolastica e l'adeguamento delle strutture a favore degli studenti disabili.

 


Pagina 7 di 9

CONTATTO RADIO

Sede legale, amministrazione, redazione e studi:
Via Loris Giorgi 3 - 54033 - Carrara (MS) - ITALY

Materiale promo audio e riviste:
c.a: Simone Lazzaroni

Telefoni: (+39) 0585 777625