PER LA TUA PUBBLICITA' SULLE NOSTRE FREQUENZE:
0585 777 625 oppure commerciale@contattoradio.it
Politica


Certificato per il voto domiciliare a Massa. C'è tempo fino al 4 febbraio
Scritto da redazione    Martedì 29 Gennaio 2013 12:18    PDF Stampa E-mail
Notizie - Politica
Il Comune di Massa ha reso note le modalità per l'esercizio del voto domiciliare. “Gli elettori in dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali che non consentano l’allontanamento dall’abitazione in cui gli stessi dimorano” (art. 1, Legge 27.1.2006, n. 22) e quelli affetti da ‘ .. gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile,…’ (Legge 07.05.2009, n. 46) possono richiedere il rilascio della certificazione relativa al loro impedimento psicofisico agli uffici dell’U.O. di Medicina Legale.  Le richieste di visite, di cui alla normativa di riferimento, debbono essere inoltrate alle sedi dell’U.O. di Medicina Legale di  Massa, Carrara ed Aulla nei normali orari di Ufficio, in particolare dalle ore 09.00 alle 12.00 dal lunedì al venerdì, e verranno tempestivamente effettuate dai personale medico. Sedi e orari di attività: Massa:  Viale Risorgimento 18 (Palazzina ex Ascoli):    Tel. (0585) 493054, 493059  Fax 0585 493050; Carrara: Centro Direzionale Asl 1, via Don Minzoni, 3, piano terra: Tel. (0585) 657552, 657551, 657574 Fax  0585 657594;
Aulla: Via Gandhi, Tel.  (0187)  406400, 406403 – Fax 0187 406404. L’elettore deve far pervenire al Sindaco del proprio comune di residenza la richiesta di esprimere il voto a domicilio corredata dalla prescritta documentazione sanitaria  entro lunedì 4 febbraio 2013.
 
20 Giugno Giornata Mondiale del Rifugiato
Scritto da Francesca Ghio    Martedì 19 Giugno 2012 10:09    PDF Stampa E-mail
Notizie - Politica

Mimmo_Paladino_Porta_di_LampedusaQuella che vedete nella foto è la "Porta di Lampedusa", un'opera di Mimmo Paladino, una porta alta circa 5 metri che si affaccia verso l’Africa, da attraversare in silenzio, per ricongiungersi idealmente, con quanti in cerca di qualcosa di migliore non sono mai arrivati. La Giornata Mondiale del Rifugiato 2012 vuole farci riflettere sulle difficili scelte che un rifugiato è spesso costretto a fare  nel corso della propria vita alla ricerca di protezione:Rimanere e rischiare la vita in una zona di guerra? Fuggire e lasciare le persone che ami? Rimanere ed essere costretti a combattere? Rischiare la morte durante la fuga? Rimanere e rischiare la vita sotto le bombe? Fuggire e rischiare torture, violenze o qualcosa di peggio?
Tu cosa faresti?

Il 20 giugno è la Giornata Mondiale del Rifugiato e Contatto Radio propone uno speciale dedicato a questo tema, durante il quale verrà riproposta l'intervista a Stefano Liberti e Andrea Segre sul film-documentario "Mare Chiuso" e in più intervista a Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia, Filippo Miraglia del Settore Immigrazione di Arci Nazionale e Giusi Maggioni, un'abitante del Comune di Bagnone, che ci racconterà della sua esperienza con l'accoglienza di alcuni rifugiati e della lettera rivolta alle Ministre Cancellieri e Severino e al Ministro Riccardi.

Ore 21:00 su Contatto Radio

 

 
#occupyisernia, la finta protesta che ha invaso Twitter
Scritto da Francesca Ghio    Domenica 06 Maggio 2012 18:42    PDF Stampa E-mail
Notizie - Politica

occupyiserniaIntervista a Leonardo Bianchi, giornalista freelance, ideatore della falsa protesta #occupyisernia, che da twitter è arrivata alla stampa "ufficiale" passando per i top trend del famoso social network. Un esperimento, organizzare una finta protesta sul web che ha fatto messo in risalto principalmente due cose: come gli organi di stampa ufficiale tralascino, spesso, l'approfondimento delle notizie e il fatto che in Italia ci sia una forte volontà di aggregazione ma i grandi movimenti di protesta internazionali, come occupy, non abbiano mai effettivamente attecchito.

Per maggiori informazioni visitate il sito di Leonardo Bianchi www.laprivatarepubblica.com e leggete il post riguardante #occupyisernia con la rassegna stampa http://www.laprivatarepubblica.com/occupyisernia-were-na-freca-di-gente/

Ascolta l'intervista:



ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (blicero.mp3)#occupyisernia 4649 Kb
 
Lunedì 7 maggio elezioni amministrative 2012: i risultati in diretta. Domenica 6 maggio speciale elezioni in Francia.
Scritto da Redazione WEB    Domenica 06 Maggio 2012 08:06    PDF Stampa E-mail
Notizie - Politica

urna_elezioniIl 7 maggio Popolare Network seguirà i risultati con una diretta che inizierà alle 15:40 (dopo il gr) e si concluderà alle 22. Ci saranno collegamenti con le inviate e gli inviati dalle principali città (Palermo, Genova, Verona, Monza, Parma, Rieti, Como, Sesto San Giovanni) e dalle sedi istituzionali e dei partiti.


Non mancheranno anche gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati relativi al comune di Carrara.

Dalle 18.00 alle 18.30 andrà in onda regolarmente Esteri dedicato per l'occasione alle elezioni in Francia e Gracia).

Lunedì 7 maggio 2012, ore 15 40 in diretta sulle nostre frequenze.


Per quanto riguarda le elezioni presidenziali francesi domenica 6 maggio andrà in onda in diretta uno speciale per seguire in tempo reale lo scrutinio. A partire dalle 19:50 (dopo il gr) e fino alle 22. Ci saranno collegamenti con i nostri inviati da Parigi, Marsiglia, Lione, Lille e Tolosa. Sarà una serata intensa di cronaca e di commenti sul risultato elettorale.

Domenica 6 maggio 2012, ore 19 50 in diretta sulle nostre frequenze.

 
Legambiente Carrara: venerdì 13 aprile incontro con i candidati a Sindaco
Scritto da Francesca Ghio    Giovedì 12 Aprile 2012 21:45    PDF Stampa E-mail
Notizie - Politica

legambiente_carraraVenerdì 13 aprile alle 20 30 presso il teatro Garibaldi di Carrara, un incontro/dibattito aperto a tutta la cittadinanza per interrogare i 10 candidati a sindaco per il Comune di Carrara nelle elezioni amministrative del 6 e 7 Maggio 2012. A organizzarlo è Legambiente Carrara che chiederà ai dieci contendenti di pronunciarsi su temi “caldi” della vita quotidiana della città, che hanno profondi impatti sulla qualità della vita e dell’ambiente e sullo sviluppo sociale ed economico di Carrara: dal marmo e le cave all’urbanistica (con gli hot spot relativi a Villa Ceci e Porto), dalla gestione dei rifiuti allo sviluppo di una gestione complessiva e sostenibile dell’intero territorio.

A tutti i candidati è già stata inviata la “piattaforma programmatica" (che potete scaricare gratuitamente semplicemente cliccando nel riquadro sottostante) preparata da Legambiente raccogliendo contributi diffusi. Su questi temi saranno poste ai candidati domande puntuali e precise disponibilità ad assumersi (o meno) impegni qualificanti: dopo il dibattito, nei giorni successivi, Legambiente darà ai candidati la "pagella" esprimendo il proprio giudizio sulla loro maggiore o minore adesione alle proposte contenute nella piattaforma dell’associazione.

ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (2012-04-13_CONFRONTO_SINDACI_PIATTAFORMA_LEGAMBIENTE.pdf)Piattaforma Programmatica Legambiente CarraraPiattaforma Programmatica Legambiente Carrara108 Kb
 


Pagina 8 di 9

CONTATTO RADIO

Sede legale, amministrazione, redazione e studi:
Via Loris Giorgi 3 - 54033 - Carrara (MS) - ITALY

Materiale promo audio e riviste:
c.a: Simone Lazzaroni

Telefoni: (+39) 0585 777625